LIBERTA’

 

ma la libertà dov’è

il popolo della Libertà univocamente somatizzato, la pedagogia del libertismo e liberticismo a tutti i costi… la peggiore dittatura in Italia nell’istruzione,  nell’informazione,nel diritto, nella Giustizia avanza nel nostro paese in nome della "Libertà" . Credo sprecare le parole e lascio lo spazio ad un testo che amo molto….

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Vorrei essere libero come un uomo.
Come un uomo appena nato che ha di fronte solamente la natura
e cammina dentro un bosco con la gioia di inseguire un’avventura,
sempre libero e vitale, fa l’amore come fosse un animale,
incosciente come un uomo compiaciuto della propria libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Come un uomo che ha bisogno di spaziare con la propria fantasia
e che trova questo spazio solamente nella sua democrazia,
che ha il diritto di votare e che passa la sua vita a delegare
e nel farsi comandare ha trovato la sua nuova libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche avere un’opinione, la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Come l’uomo più evoluto che si innalza con la propria intelligenza
e che sfida la natura con la forza incontrastata della scienza,
con addosso l’entusiasmo di spaziare senza limiti nel cosmo
e convinto che la forza del pensiero sia la sola libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche un gesto o un’invenzione,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

canzone di Giorgio Gaber, anni ’70

http://www.youtube.com/watch?v=WYAIgWu_VXI&feature=related

 

c’è un uomo vigliacco, stupido, ignorante e prepotente, un falso, un falsario, un corruttore, un imbroglione, un imbonitore, un mezzo pedofilo, un uomo che non rispetta e non ha mai rispettato le donne, un uomo che non rispetta chi ha una fede vera in Cristo o nell’Islam, un uomo che non rispetta i lavoratori e gli operai, i professori e gli studenti seri, la ricerca e l’impegno, la Giustiza e la coerenza…. un uomo che ha riempito le tasche e le teste purtroppo non solo degli idioti con la parola Libertà .. un uomo che non ha futuro perchè non ha un passato se non nell’imbroglio incrostato e radicalizzato, non ha futuro forse forse forse perchè non è mai esistito

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri in Libertà. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...