Gli occhi

 gli occhi di una mamma

Daltanius per le bambine e le donne che ascoltano

gli occhi di una bambina indifesa ma forte

gli occhi di una bambina che dice:

“guarda che non è vero, come sembra,

io sono stata brava”.

gli occhi di una mamma

che pensa: “ce l’avrò fatta oggi?”

gli occhi di una mamma che si preoccupa e dice,

soprattutto a se stessa,

“chissà se riuscirò a vincere, anche oggi,

la rabbia che ho dentro,

passando ai miei  splendidi ragazzi

tutto l’amore che provo per loro

dentro di me.

gli occhi.

gli occhi di una donna

che chiede

semplicemente ascolto

e poi ancora

semplicemente

ascolto

gli occhi.

Gli occhi ancora

di una donna che

vorrebbe

chiedere

semplicemente

silenziosamente

“Cerca, se puoi, e se proprio ci riesci,

di volermi un po’,

anche solo un po’ di bene

anche non molto,

ma che sia vero,

e soprattutto,

sia tutto mio,

e non portartelo mai più indietro.

Gli occhi.

Gli occhi di chi sa ascoltare

il dolore di chi sta vicino,

di chi si avvicina,

senza offendere,

di chi è capace,

magari in silenzio,

magari con dolcezza,

sicuramente con semplicità,

di avvicinarsi

al cuore

che sta

dentro

quegli

occhi.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri in Libertà. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...